Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 1364

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

tartellette ai carciofi uovo e zafferano

Tartellette ai carciofi con uovo allo zafferano. Una ricetta semplice per il vostro menù di Natale, realizzata per la rubrica A Tavola con T18.
Non mi stancherò di ripeterlo: mangiare verdura e frutta fa bene e fa stare bene. Io non potrei vivere senza il meraviglioso mondo vegetale!
Amo i carciofi, come d’altronde tutte le verdure di questa fredda stagione. Li trovo perfetti, soprattutto per la loro versatilità. Sono buonissimi e fanno bene al nostro fegato, grazia alla presenza della cinarina, oltre a favorire la diuresi e la secrezione biliare. E grazie ai livelli di inulina, abbassa il colesterolo cattivo. Sarebbe meglio mangiarli crudi, lo so bene. Ma ogni tanto una ricetta per allietare le nostre papille ci sta, eccome!

Pasta brisee, mi piace per la sua consistenza e per la sua semplice realizzazione. Per la brisée utilizzo sempre la ricetta di Michel Roux, uno chef, una garanzia :) dosi perfette, spiegazioni dettagliate, non sbaglia un colpo. Grande Michel Roux!

brisée

farina 0 grammi 250
burro 150 grammi (tagliato a pezzetti e leggermente ammorbidito)
uovo codice 0 bio 1
sale 1 cucchiaino
zucchero un pizzico
latte freddo 1 cucchiaio

Disponete la farina a fontana. Mettete al centro il burro, il sale lo zucchero e l’uovo. Poi mescolateli e lavorateli con la punta delle dita. Incorporate pian piano la farina, lavorando delicatamente l’impasto finché assume una consistenza grumosa. Aggiungete il latte e incorporatelo con la punta delle dita, finché l’impasto comincia a stare insieme.
Spingete lontano da voi l’impasto con il palmo della mano, lavorando di posto 4 o 5 volte, finché è liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo fino all’uso.

per la farcia ai carciofi
carciofi 2
uovo codice 0 1
aglio 1 spicchio
zafferano 1 pizzico
latte intero 1 cucchiaio
sale&pepe
olio e.v.di oliva
semi di anice  facoltativi

sbattere l’uovo con il latte un pizzico di sale e pepe, qualche pistillo di zafferano e alcuni semi di anice. Pulire bene i carciofi, eliminare la barba all’interno e le spine, tagliare fini con un coltello o con la mandolina.
scaldare l’olio in una padella, aggiungere l’aglio e fare insaporire per un paio di minuti. Aggiungere i carciofi, un pizzico di sale e pepe. Cuocere per qualche minuto, aggiungendo un cucchiaio di acqua se necessario. Far raffreddare leggermente. Preparare le tartellette di brisée come da ricetta. Posizionate all’interno della pasta brisée alcune fettine di carciofo, non troppe perché dovremo aggiungere il composto a base d’uovo.
Cuocere per circa 13/14 minuti a 180°/190°-forno ventilato. Come sempre dipenderà dal vostro forno.

Qui un’altra versione, complici le zucchine (che ora nn dovete comprare!!)

carciofi