Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 1364

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Tortini di zucca e cachi vaniglia

Fine settimana molto stimolante, goloso e piovoso quello appena trascorso. Ma non mi lamento perché non capita tutti i giorni di camminare sotto la pioggia e il vento battente su la Rambla, abbracciati al vostro innamorato! :-)))
Giusto per puntualizzare le condizioni atmosferiche, il concierge del nostro hotel (bellissimo, in centro ma fuori dal caos ciutat vella) sabato mattina mi dice “erano mesi e mesi che a Barça non pioveva così“!!!! Anvedi que suerte fortuna, dico io. Beh questo era per farvi ridere, il catalan post arriverà nei prossimi giorni, con qualche scatto piovoso ma anche gourmet, tapas cerveza y vino tinto….

Intanto volevo raccontarvi il dolce numero 2 della serata balsamica, i tortini di zucca e cachi vaniglia (anche detti cachi mela) che io ho amato alla follia quanto quelli di cioccolato e pere Madernassa. La torta di zucca e cachi l’abbiamo abbinata al Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia Argento. Devo dire che il matrimonio zucca e cachi è riuscito e la farina di mais era perfetta per questo tipo di dolce. Come al solito la mia mania di trasformare tutto in singole dosi, vi permetterà di servire un dessert rustic/chic magari accompagnandolo ad una crema di cachi.
Questa ricetta è per tutti gli amici che hanno partecipato alla degustazione del 21 Ottobre..un arrivederci a presto con una nuova serata in compagnia di Untoccodizenzero!

zucca 450 grammi (polpa a crudo già pulita e tagliata a cubetti)
cachi vaniglia 1
farina di mais 200 grammi
farina 00 100 grammi (oppure per un impasto più soffice 50 farina e 50 maizena)
uova 4
zucchero 200 grammi
burro 100 grammi
baking powder 1 bustina
sale un pizzico

lessate la zucca in poca acqua e zucchero, per circa per circa 10 minuti, scolatela bene e passatela al mixer fino a ridurla in purea. Montate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso, la farina di mais, la farina 00, un pizzico di sale, il baking powder e per ultimi la zucca e la purea di caco.
Mescolate bene il tutto con una frusta, distribuite nei pirottini di alluminio imburrati (o in una tortiera diametro 25) infornate a 180° per circa 50/55 minuti la torta e circa 30 minuti i tortini.
Sfornate, fate raffreddare e cospargete con zucchero a velo e granella.

Se cercate un’altra ricetta dolce: crostata di cachi vaniglia