Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 1364

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Olfatto, odorato. Senza non credo si possa resistere a lungo. O almeno io non potrei. Spesso ( e chi mi conosce lo sa bene) la mia allergia mi lascia senza respiro, con il fiato corto e il naso chiuso. Solo con le medicine (antistaminici e spray al cortisone) trovo sollievo e torno a respirare quasi come una persona normale!
In questo periodo mi reputo fortunata, perché il naso mi permette di odorare al 100% qualsiasi cosa. :) E i tè di Acilia da annusare sono fantastici! Siamo giunti alla degustazione n°3 con il tè Li Shan. Sinceramente non saprei quale scegliere tra quelli degustati fino ad ora: Ye Sheng e il verde Anji Bai. Sembra che Acilia abbia centrato in pieno i miei gusti!

Li Shan tea- tè semiossidato naturale

Li Shan Tea: un tè semiossidato naturale, coltivato nella parte centrale di Taiwan, sulla montagna Li Shan, nella contea di Taichung. Note fiorite, frutti, la lavanda in sottofondo, freschezza marcata e un lieve tannino di fondo. Prima di realizzare la ricetta con il riso alla lavanda, ho bevuto il Li Shan in diversi momenti della giornata. Poi, ripensando al possibile abbinamento ad un piatto, mi è venuto in mente che, nascosta in dispensa, da qualche parte giaceva abbandonata una scatola di riso lungo aromatizzato alla lavanda. Ed ecco la lampadina accendersi!

Realizzare un risotto alla lavanda, aromatizzando l’acqua di cottura con del finocchio e alcune foglie di tè.

riso lavanda

ricetta: per due persone

riso chicco lungo con lavanda gr 150 (mi raccomando deve essere lavanda per uso alimentare e nn cosmetico)
finocchio -le foglie esterne più dure, lavate molto bene
Li Shan Tea Oolong qualche foglia
olio e.v. di oliva
burro 1 cucchiaio
acqua naturale/filtrata mezzo litro (più quella per la teiera)
*Parmigiano Reggiano 1 cucchiaino (potete anche nn metterlo, secondo me aggiunge sapidità al piatto)

tagliare a pezzetti il finocchio. Mettere l’acqua nella pentola a pressione e aggiungere i pezzi di finocchio e un pizzico di sale. Chiudere e dal sibilo cuocere per circa 10/12 minuti.
Filtrare il brodo ottenuto e trasferire in una caraffa.
In una padella scaldare un cucchiaio di olio e.v. di oliva, aggiungere il riso e tostare per un minuto. Aggiungere il brodo di finocchio poco per volta. Quando il riso è quasi pronto, aggiungere le foglie di tè, mescolare bene. Aggiungere ancora un po’ di brodo. Mantecare con il burro e prima di servire aggiungere il parmigiano.
Comporre il piatto (come da foto) decorando con qualche foglia di tè e fiori di lavanda.
Servire con una tazza di Li Shan appena fatta.

Il Li Shan si può utilizzare fino a 6 infusioni con le stesse foglie. Acilia consiglia gr 4, 200 ml di acqua a 90° per un minuto di infusione. Sulla pagina dedicata al Li Shan Oolong troverete molte altre notizie interessanti, oltre ai successivi tempi di infusione.

Riz Long et lavande