Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 1364

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

vellutata di zucca e crunchy caffè

Il freddo è finalmente arrivato, a far qualche danno la pioggia come ogni autunno da diversi anni ormai. A casa si ha voglia di tepore, di riposo e di comfort food. Cosa c’è di meglio e di più corroborante di una bella vellutata, di una crema di verdure? Abbiamo ufficialmente inaugurato la stagione delle vellutate: broccoli, cavoli verdi o bianchi, la pastinaca quando la trovo. Topinambur, sedano rapa. Pensate ad un ortaggio, cuocetelo e poi via con il blender a frullare tutto il frullabile! :)
La scorsa settimana per due sere di seguito ho deciso di iniziare cena con una crema di verdure: prima la vellutata di zucca mantovana e venerdì sera (complice la pioggia) quella di cavolfiore con olio di semi di zucca e Crunchy alla liquirizia : un matrimonio di profumi e sapori delizioso!

zucca mantovana grammi 500 (già pulita e tagliata a cubetti)
cipolla ramata di Montoro 1 (tritata)
Miss Dado|Vegetale 1 cucchiaino
sale&pepe
olio e.v.di oliva cultivar Leccino
Crunchy Gli Aironi al caffè

In una casseruola capiente mettere la zucca, dell’acqua (fino a coprire la zucca) e portare a leggero bollore. A questo punto aggiungere 1 cucchiaino di dado vegetale, la cipolla tritata e mescolare. Coprire con un coperchio e cuocere fino a quando la zucca non è morbida. Fuori fuoco frullare con 1 cucchiaio o 2 di olio e.v. di oliva, versandolo a filo. Aggiustare di sale e pepe.
Servire in bicchieri di vetro, decorando con i Crunchy al caffè.

Idea per un buffet in piedi: servire la vellutata dentro a dei vasetti di vetro, scaldare al momento, richiudere e servire con il cucchiaino legato a lato del barattolo, personalizzando ogni vasetto con un cartoncino illustrato.

Cipolla ramata di Montoro: nella vellutata ho aggiunto una nota aromatica intensa e dolce data dalla cipolla di Montoro che ho scoperto al Salone del Gusto di Torino. Mi sono fermata a fare due chiacchiere con un produttore del Comitato di tutela della cipolla ramata di Montoro e come per magia me ne sono portata a casa una treccia (circa 3 kg) :)
Il prossimo esperimento sarà una golosissima Genovese, meglio se ziti spezzati alla Genovese.