Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 1364

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

In ritardo sulla tabella di marcia prevista, e volendo fare partecipi gli amici “foodblogger”d Italia, oggi vi racconto la seconda cena che si e’tenuta al Ristorante Birichin mercoledi’2 /11
per la rassegna “Il Gusto del Territorio 2005” .

Per la serata “ospite” Terry Giacomello dell’Antica Osteria La Vicina di Pordenone,
con un menu’della tradizione rivisitato dallo Chef che per due stagioni ha collaborato con il “grande” Ferran Adria’….

Iniziamo con “Royal di polenta con salsa di fagiolo fermentato e rane fritte all’arancio e liquerizia” .
Abbiamo chiesto a Terry il “segreto” della ricetta poiche’, incredibilmente, il sapore era quello di un semolino dolce, di colore giallo paglierino…
Preparazione del piatto ( due tipi di farina gialla) fatti riposare per 24 ore, cotti in forno a bassissima temperatura e… Dovete assaggiarlo!!

Il primo, “Risotto ai fiori di Cartamo con fonduta di formaggio salato, anice verde e pate’ di arachidi tostate”.. Vi spiego: Il cartamo e’ chiamato anche �zafferanone� ed e’ costituito dai fiori di una pianta che cresce spontanea in Oriente e anche lungo la riviera francese. Viene coltivato in molti luoghi caldi per estrarre dalle corolle la cartamina che e’ un colorante per cibi dall’aroma e dal sapore che ricorda un po’ quello dello zafferano. …

Infatti il risotto a fine cottura e’ stato “lavorato” con il fiore intero, e non solo con il pistillo , come di solito avviene per lo zafferano.

Il secondo “Baccala’confettato in olio d’oliva con cipolle speziate e latte di cocco al sale di Hawaii” una ricetta della tradizione trasformata in un piatto particolare, il latte di cocco e la cottura “dolce” hanno preservato tutta la morbidezza del pesce.

Per finire il dolce: “Mousse di cioccolato, salsa di polline e squame di gambero”…
Le squame di gambero, sono le “nuvole di drago” dei ristoranti cinesi!! Un connubbio davvero interessante..
Sul fondo della mousse, un leggero velo di Pan di Spagna (se Terry me lo consente) inzuppato nel liquore ( ma non so quale!!!) e per guarnire, a mo’di Pinna di Squalo, le nuvole di drago…

La piccola Pasticceria che accompagna i “Caffe di Leonardo Lelli” e’ della Pasticceria Canobbio, di Cortemilia ( Cn) specializzata nella lavorazione delle nocciole Tonde Gentili delle Langhe.
Famosa la Torta di Nocciole, piu’ volte premiata.

Siete sazi?? ;-)