Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 1364

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Warning: preg_match_all(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 684

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/staging1.untoccodizenzero.it/public_html/wp-content/plugins/pinterest-pin-it-button/includes/simple_html_dom.php on line 691

Una ricetta semplice, quasi banale, ma che racchiude un universo di profumi e sapori unici. Gli ingredienti sono made in Puglia al 100% (la Sandra pugliese che è in me ogni tanto viene fuori :P ) : dall’olio extra vergine ai maccheroncini, dalla burrata alle cime di rapa. We love apulia! :)

L’idea me l’ha data Marco Donnini, chef di Casa Buitoni che durante il nostro soggiorno per la premiazione dei vincitori del Concorso del Saccoccio, ci ha fatto cucinare un tortello ripieno di ricotta e cacio da urlo, accompagnato da cime di rapa all’acciuga e burrata.
La mia versione è molto più semplice e realizzabile anche per una cena tra amici dell’ultimo minuto. Un primo piatto unico, davvero sfizioso. No stiamo a guardare le calorie però, eh?!? :D

dosi per due persone

maccheroncini grammi 150
cime di rapa (quante ne volete!)
burrata 1 piccola, grammi 120
aglio 1 spicchio
peperoncino 1
olio extra vergine
sale

cuocere la pasta. nel frattempo mondare, lavare e cuocere al vapore le cime di rapa. Scaldare l’aglio in padella con un cucchiaio d’olio. Insaporire per un paio di minuti con un pizzico di sale e peperoncino. Tenere in caldo.
Scolare la pasta, saltare in padella per qualche minuto. Tagliare a metà la burrata e servire, con un filo d’olio crudo.

Buon appetito e buona visione dello storify di Casa Buitoni
E grazie ancora per le chiacchiere e il tempo trascorso insieme a Francesca di Singer food, Silvia di Kitchenqb e il mitico lettore di Un tocco di zenzero, Roberto!